Seguici:

    Back To Top

    TI SENTI LIBERO DI ESSERE TE STESSO?

      /  Lifestyle   /  TI SENTI LIBERO DI ESSERE TE STESSO?
    TI SENTI LIBERO DI ESSERE TE STESSO?

    TI SENTI LIBERO DI ESSERE TE STESSO?

    Ti senti libero di essere te stesso?

    La libertà è il bene più prezioso dell’essere umano: la possibilità di fare le proprie scelte, di autodeterminarsi,

    di esprimere le proprie idee è ciò che rende un uomo o una donna tale. E tu, ti senti libero di essere te stesso?

    TI SENTI LIBERO DI ESSERE TE STESSO?

    Mi sento libera di essere me stessa? 

    Ad oggi risponderei ancora non lo so, nonostante i sei anni di vita indipendente. 

    Libertà è una parola che a volte mette a disagio e a volte la vastità del suo significato lascia un po’ disorientati, ma nel momento in cui ho letto questo titolo sapevo bene di cosa avrei voluto parlare.

    C’è un particolare tipo di libertà che ha impattato molto sulla mia vita fino ad oggi, una libertà più personale ed intima.

    Vi è mai capitato di non indossare qualcosa per il timore di essere giudicati? Vi è mai capitato di non esprimere la vostra opinione per la paura di non essere accettati dall’esterno o di non intervenire in una riunione di lavoro per evitare che il vostro capo vi prenda in antipatia? Vi è mai capitato di voler intraprendere una strada, ma essere certi che non funzionerà perché non ne siete all’altezza? 

    Ho sperimentato sulla mia pelle quanto coraggio ci vuole per essere sé stessi. Ho sperimentato sulla mia pelle anche il dolore che si prova quando non si riesce ad essere forti abbastanza.

    Aristotele disse: “Solo chi ha superato le sue paure sarà veramente libero”. Non sempre le catene ci vengono messe dall’esterno, a volte siamo noi a imporcele, quando preferiamo non reagire, non provarci, non fare il salto che ci porta dove vogliamo veramente. Io alla fine, di salto, ne ho fatto uno; ho lasciato la mia zona di confort infelice ed anche se adesso navigo acque sconosciute, sono più serena.

    Continuare a fare le mie scelte è ancora una lotta con i miei lati più fragili, ma è troppo bello per rinunciarci.

    Il consiglio che mi sento di darvi? Nessuno, perché ognuno ha una strada diversa, con diversi ostacoli, svincoli e porti sicuri. 

    Anzi no. Un consiglio forse ce l’ho. 

    Per quanto difficile sia, non smettete di provarci. 

    Ogni giorno, scegliete di essere liberi.

    TI SENTI LIBERO DI ESSERE TE STESSO?